CODICE ETICO

Il codice etico è un elemento indispensabile per garantire l’affidabilità dell’azienda nel rapporto con i suoi stakeholders e operare con responsabilità all’interno dell’intero contesto economico e sociale.

MOD. 231 E CODICE ETICO

Il decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 (di seguito nel testo anche “decreto 231”), ha introdotto nell’ordinamento italiano la responsabilità degli enti per gli illeciti conseguenti alla commissione di un reato. Si tratta di un sistema di responsabilità autonomo, caratterizzato da presupposti e conseguenze distinti da quelli previsti per la responsabilità penale della persona fisica. In particolare, l’ente può essere ritenuto responsabile se, prima della commissione del reato da parte di un soggetto funzionalmente collegato all’impresa, non aveva adottato ed efficacemente attuato modelli di organizzazione e gestione idonei a evitare reati della specie di quello verificatosi.
Dalter, in virtù dell’esigenza di operare in un contesto di trasparenza e correttezza, nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, a tutela della propria posizione e dell’immagine e del lavoro dei propri dipendenti, ha ritenuto conforme alle proprie politiche aziendali procedere all’adozione di un apposito Modello di organizzazione e gestione e relativo Codice Etico.